Cronaca
stampa

Borgo Valsugana, denuncia per truffa

Ai danni di una donna truffata per decine di migliaia di euro.

I carabinieri di Borgo Valsugana hanno denunciato un cittadino marocchino con l'accusa di avere truffato una donna per decine di migliaia di euro.
Il giovane - secondo quanto ricostruito dai carabinieri - dopo aver lavorato per una coppia di contadini, ha iniziato a raccontare la sua vita, fatta di un figlio morto per un tumore, le spese mediche da pagare, la famiglia lontana, in Marocco, con la quale era in lite e dalla quale non riceveva nessun aiuto. I contadini si sono fatti impietosire e hanno cominciato a prestargli denaro, sia in contanti che in assegni. Il giovane quindi si è rivolto direttamente alla donna, chiedendole sempre più denaro e minacciando poi di non restituire quanto già avuto in prestito.
La donna, impaurita, così avrebbe continuato a prestargli denaro, per quasi 35 mila euro, all'insaputa del marito.

Alla fine la donna ha chiesto aiuto ai carabinieri nel corso di un incontro informativo organizzato dall'Arma su difendersi dai furti e dalle truffe. I militari hanno quindi identificato e denunciato il presunto truffatore, residente in Veneto e attualmente recluso in carcere per un altro reato.

Borgo Valsugana, denuncia per truffa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento