Cronaca
stampa

Caso di Dengue a Trento, nessun allarme

Oggi la disinfestazione nel quartiere di San Pio X. Tra i consigli per evitare la diffusione della zanzara tigre, evitare ristagni d'acqua e utilizzare prodotti larvicidi

Caso di Dengue a Trento, nessun allarme

Nessun allarme per il caso di Dengue che è stato segnalato nel quartiere San Pio X a Trento in un uomo appena rientrato da un viaggio nel sud est asiatico.

Oggi è stato effettuato un trattamento di disinfestazione contro le zanzare nel quartiere cittadino.

La Dengue è una malattia infettiva, simile all’influenza, che è trasmessa solo dalle punture di zanzara. Non si trasmette mai direttamente da persona a persona e normalmente ha un decorso benigno, con una fase febbrile che dura circa una settimana e una terapia che serve soprattutto a ridurre la febbre e i dolori muscolari. Non è una malattia mortale.

Il rischio di diffusione della malattia tramite le zanzare presenti sul nostro territorio è basso, ma non può essere escluso.

Per limitare la diffusione della zanzara tigre ecco i consigli con il dottor Franco Guizzardi, dell'Unità operativa Igiene e sanità pubblica dell'azienda sanitaria. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Caso di Dengue a Trento, nessun allarme
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento