Cronaca
stampa

Industria del porfido, sospeso lo sciopero

Scongiurati i 5 licenziamenti, trovato un accordo fra azienda e sindacati su unificazione lotti.

Industria del porfido, sospeso lo sciopero

E' stato sospeso lo stato di agitazione avviato nell'ultima settimana dai dipendenti di Industria Italiana Porfido di Albiano a causa di paventati licenziamenti.
Lo rende noto la Fillea Cgil del Trentino precisando che l'azienda, al termine di un incontro tenutosi ieri  pomeriggio con il Comune di Albiano e i sindacalisti, ha firmato un verbale con cui si è impegnata a vagliare altre possibili soluzioni previste per legge come l'unificazione di più lotti o il progetto unitario di coltivazione di aree di proprietà comunale.
Opzioni che, secondo i sindacati, darebbero la possibilità all'azienda di continuare a lavorare e ai lavoratori di salvaguardare il posto di lavoro. 

Industria del porfido, sospeso lo sciopero
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento