Cronaca
stampa

E' stato denunciato per incendio doloso un trentenne di origini tunisine che nella notte di lunedì ha appiccato fuoco nella proprio abitazione nel centro storico di Lavis

Lavis, denunciato per incendio doloso

Un 30enne ha ammesso di aver dato fuoco a due materassi nella notte di lunedì, un gesto che avrebbe potuto avere conseguenze più gravi.  

Lavis, denunciato per incendio doloso

E' stato denunciato per incendio doloso un trentenne di origini tunisine che nella notte di lunedì ha appiccato fuoco nella proprio abitazione nel centro storico di Lavis a due materassi provocando una nube di fumo che si è propagata anche negli appartamenti dei vicini. Per precauzione l'edificio è stato evacuato, cinque persone hanno abbandonato le proprie abitazioni, tra le quali una mamma con la figlia di 2 anni trasferite all'ospedale santa Chiara di Trento per una lieve intossicazione da monossido di carbonio.

Per fortuna le fiamme sono state contenute e i danni limitati.

L'uomo ha ammesso di aver intenzionalmente dato fuoco ai materassi ma non ha i motivato il gesto irresponsabile che, senza l'allerta di un abitante di Lavis e il pronto intervento dei vigili del fuoco, avrebbe potuto avere conseguenze ben più devastanti.

Lavis, denunciato per incendio doloso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento