Cronaca
stampa

Tione, il dolore per Marco Boni

L'intera comunità si stringe attorno alla famiglia del 16enne ritrovato nelle acque del Garda. 

La comunità di Tione si stringe attorno al dolore dei genitori di Marco Boni. Il corpo senza vita del 16enne, dopo 18 giorni di ricerche e indagini, è stato ritrovato ieri dai sommozzatori specializzati della Polizia di La Spezia della nelle acque del Lago di Garda, a più di 20 metri di profondità fra le rocce del fondale sotto la strada della vecchia Gardesana.

La notizia del tragico epilogo ha gettato nello sconforto l'intera comunità trentina e i compagni di liceo di Marco, che fino all'ultimo hanno nutrito la speranza di riabbracciarlo.

La data dei funerali non è ancora stata fissata.

Tione, il dolore per Marco Boni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento