Economia&lavoro
stampa

Sait, Uil: "Dati sensibili diffusi in maniera indiscriminata"

C’è preoccupazione tra lavoratori e sindacati per la fuga di dati sensibili rispetto alle valutazioni condotte dal Consorzio per individuare i dipendenti da licenziare. Bassios (Uiltucs): "Valutiamo possibili azioni legali" 

Sait, Uil: "Dati sensibili diffusi in maniera indiscriminata"

Sait. C’è preoccupazione tra lavoratori e sindacati per la fuga di dati sensibili rispetto alle valutazioni condotte dal Consorzio per individuare i dipendenti da licenziare. Nelle scorse settimane l’azienda ha stilato per i 300 lavoratori e lavoratrici una sorta di pagella in cui si analizzano e si valutano le prestazioni dei dipendenti. Le tabelle riportano accanto ai dati oggettivi anche dati personali come l’anzianità., il reddito, i carichi familiari. Dati che avrebbero dovuto essere trasmessi soltanto ai sindacati per eventuali valutazioni, ma che sarebbero invece stati diffusi “in maniera indiscriminata” secondo l’accusa della Uiltucs, che ora valuta possibili azioni legali.

Sentiamo il sindacalista Vassilios Bassios. (ascolta qui sotto)

Le lettere di licenziamento sono arrivate a quasi tutti gli 80 dipendenti. Il termine è il 2 aprile, data entro la quale i lavoratori e le lavoratrici licenziati potranno accettare l’accordo oppure presentare ricorso.

Ascolta l'audio

Sait, Uil: "Dati sensibili diffusi in maniera indiscriminata"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento