Economia&lavoro
stampa

Siglato l' accordo con Dana: 1,5 mln e 32 posti

L'assessore Olivi: "Con gli investimenti nella ricerca applicata si crea occupazione stabile". 

Siglato l' accordo con Dana: 1,5 mln e 32 posti

Buone notizie per la Dana di Arco. La multinazionale ha siglato un accordo con la Provincia autonoma di Trento per la realizzazione di un progetto di ricerca negli spazi del Polo Meccatronica di Rovereto in collaborazione con l'Università di Trento. Un progetto che durerà almeno fino al 2022 e comporta 32 nuove  assunzioni tra Arco e Rovereto.  

La Provincia s'impegna ad investire quasi un milione e mezzo di euro. 

Il progetto, consentirà di sviluppare una serie di sistemi meccatronici intelligenti, che miglioreranno le prestazioni di veicoli agricoli, macchine movimento terra e movimentazione materiali, intervenendo su vari livelli. 

Soddisfatto il vicepresidente Olivi (Ascolta audio qui sotto

Ascolta l'audio

Siglato l' accordo con Dana: 1,5 mln e 32 posti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento