È finita (forse) la storia a puntate dell'abete romano di piazza Venezia (a Roma), ora riportato in val di Fiemme. Ora uscirà addirittura un libro.

La nuova rubrica radiofonica, ideata da Micaela Bertoldi condotta insieme ad Antonella Carlin, in onda a partire da venerdì 19 gennaio, alle ore 10.35, sulle frequenze di Trentino inBlu.

In nome della semplificazione e del risparmio di suolo, si consuma l’assalto ai nostri centri storici. L’allarme di Italia Nostra.

Don Piero, lei preferisce l'incontro personale o il commento a voce: come mai questa volta ha scelto di mettere per iscritto alcune idee maturate in questi anni di accompagnamento degli anziani?

Esce questa settimana una curiosa e inedita pubblicazione promossa da Vita Trentina Editrice in collaborazione con la Pastorale Pensionati e Anziani. E' opera del responsabile diocesano, don Piero Rattin, apprezzato biblista, che ha raccolto in un agile vademecum alcune riflessioni sull'invecchiamento all'insegna del motto: “Impara l'arte e mettila da parte”.

Il brasileiro Giuliano Berti, vulcanico discendente di trentini in Brasile, punto di riferimento per gli emigrati.

“En toc del cor l'è a Cavedine” spiega ai microfoni di inBlu in quel dialetto trentino Talian, che è patrimonio del Brasile.