Politica&Società
stampa

Giochi senza barriere, oltre i pregiudizi

Una giornata di festa promossa da Anffas Trentino Onlus all’insegna del gioco come opportunità di tutti.

Giochi senza barriere edizione 2015

Una giornata all’insegna del gioco come opportunità di tutti, dove le differenze sono una ricchezza e la condivisione regola imprescindibile oltre i pregiudizi.

E' in questo spirito che oltre 700, tra cui 400  ragazzi di tutte le età da ogni parte del Trentino partecipano ai Giochi senza barriere promossa da Anffas Trentino Onlus al Campo Coni di Trento con il sostegno di Asis , enti, istituzioni e associazioni di volontariato e del privato sociale, autorità e testimonial

“L’obiettivo è sempre più quello di valorizzare l’inclusione, la condivisione, la partecipazione attiva, senza togliere il piacere della competizione che ognuno vive a modo proprio” così Massimiliano Deflorian direttore di Anffas (Ascolta audio qui sotto

Non mancano gli amici/testimonial di giochi senza barriere con gli atleti tra gli altri Francesca Dallapè, Renato Travaglia, Marino Basso, Sara Simeoni, Erminio Azzaro, Dolomiti Energia Basket Trentino e Trentino Volley.

Ascolta l'audio

Giochi senza barriere, oltre i pregiudizi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento