Politica&Società
stampa

Lupi e orsi, un ddl per la prevenzione

Prevede di usare metodi di dissuasione e cattura dei grandi carnivori.

Lupi e orsi, un ddl per la prevenzione

Gli orsi, ma soprattutto i lupi, in Trentino stanno aumentando di numero e non mancano episodi di avvicinamento ai centri abitati o alle zone coltivate. La giunta provinciale ha così deciso, come ha spiegato in una conferenza stampa il governatore, Ugo Rossi, di varare un decreto che prevede di usare metodi di dissuasione e, in caso non ci siano altre soluzioni, di catturare orsi o lupi che mettano a serio rischio le colture, l'allevamento, per motivi di natura sociale ed economica, oltre che per la sicurezza pubblica, in Trentino, sentito il parere dell'Ispra, l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

Si tratta di un disegno di legge di prevenzione e di intervento per la tutela delle colture e la giunta chiederà al Consiglio provinciale di portarlo al più presto in aula per il vaglio. "Si tratta di un'assunzione di responsabilità - ha spiegato il governatore - che verrà condotta con assoluto rigore scientifico".

Lupi e orsi, un ddl per la prevenzione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento