Politica&Società
stampa

Politica, i lavori in Consiglio provinciale

Domani in aula anche il ddl di Degasperi (M5s) per vietare la partecipazione degli amministratori locali alle commissioni urbanistiche ed edilizie.  

Politica, i lavori in Consiglio provinciale

Politica. Torna in aula domani il Consiglio provinciale per esaminare 10 proposte di mozione, nove interrogazioni, una proposta di risoluzione, e due disegni di legge: il 171 di Fasanelli (del Gruppo misto) per la ristrutturazione degli alloggi Itea, respinto il 29 marzo scorso dalla Quarta Commissione, e il 141 di Degasperi (M5s) per vietare la partecipazione degli amministratori locali alle commissioni urbanistiche ed edilizie, bocciato il 20 marzo dalla Terza Commissione. Un disegno di legge quest'ultimo che risale al 2016 e che raccoglie gli emendamenti già presentati da Degasperi in Consiglio provinciale alla legge urbanistica.

il consigliere proponente Degasperi (Ascolta audio qui sotto)

I lavori in aula convocati dal presidente Dorigatti d'intesa con i capigruppo, si apriranno con l'accoglimento delle dimissioni di Maurizio Fugatti (Lega), recentemente eletto in Parlamento, al posto del quale entrerà nell'emiciclo e occuperà il medesimo scranno Alessandro Savoi, che aveva già rappresentato il Carroccio all'interni dell'assemblea legislativa nel quinquennio 2008-2013.

Ascolta l'audio

Politica, i lavori in Consiglio provinciale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento