Politica&Società
stampa

Poste, ritorna il servizio quotidiano

Grazie ad una convenzione fra la Provincia e Poste Italiane. L'intervento finanziario in carico alla Provincia pari a 10 milioni 600 mila euro in tre anni prevede anche l'implementazione di una serie di servizi sperimentali e nuove assunzioni. Tessari (Cgil): "Segnali positivi"

Poste, ritorna il servizio quotidiano

Poste. Torna il servizio giornaliero di consegna dei quotidiani e della posta urgente in Trentino. Grazie ad una convenzione fra la Provincia e Poste Italiane, approvata dalla Giunta provinciale, la consegna avrà frequenza quotidiana nei giorni feriali, dal lunedì al sabato. Dal dicembre scorso infatti anche il Trentino era stato interessato dalla riduzione del servizio, con il recapito a giorni alterni in 156 comuni.

La convenzione, che avrà una durata triennale per un intervento finanziario in carico alla Provincia pari a 10 milioni 600 mila euro in tre anni, prevede anche l'implementazione di una serie di servizi sperimentali, come l’installazione di cassette in zone periferiche destinate al recapito degli invii per i cittadini che lo richiedano e di 10 cassette di colore azzurro per la corrispondenza internazionale.

L’ intervento dovrebbe, inoltre, aprire la strada a nuove assunzioni. 

Daniela Tessari, della Cgil. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Poste, ritorna il servizio quotidiano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento