Politica&Società
stampa

Ricerca, 24 progetti finanziati con 30 milioni e mezzo di euro

E' il bilancio di dieci anni di finanziamenti ERC, il Consiglio europeo della ricerca, all’Università di Trento. Collini: "Il nostro ateneo è forte in tutti i campi del sapere” 

Ricerca, 24 progetti finanziati con 30 milioni e mezzo di euro

Università. Ventiquattro progetti di ricerca finanziati per un ammontare di 30 milioni e mezzo di euro dal 2007 a oggi. È il bilancio di dieci anni di finanziamenti ERC, il Consiglio europeo della ricerca, all’Università di Trento.

L’Ateneo trentino con i suoi progetti di ricerca scientifica ha dimostrato la capacità di vincere una serrata selezione internazionale e di ottenere finanziamenti notevoli.

I due ERC più recenti se li sono aggiudicati Begüm Demir, ricercatrice al Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione, arrivata a Trento dalla Turchia nel 2010 e che si occupa di Big Data nell’osservazione della Terra, e Raffaello Potestìo, fisico italiano che rientrerà dalla Germania per lavorare dal prossimo anno sulla rappresentazione e simulazione delle proteine all’Università di Trento nel gruppo di Biofisica del Dipartimento di Fisica.

Sentiamo il rettore Paolo Collini. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Ricerca, 24 progetti finanziati con 30 milioni e mezzo di euro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento