Politica&Società
stampa

Riforma statuto, battute finali per i cittadini

Due giornate con il Laboratorio sull'autonomia aperto, poi la Consulta, prorogata di un anno, sarà impegnata per un documento conclusivo.

Ultima occasione per i cittadini di partecipare al dibattito in corso sui contenuti della riforma dello Statuto di autonomia della nostra Regione.

Nelle giornate del 15 e 16 settembre a Trento si svolgerà un Laboratorio per approfondire gli ambiti tematici proposti nel documento preliminare elaborato dalla Consulta provinciale per la revisione e l'aggiornamento della carta statutaria dei trentini.

Il seminario è gratuito e aperto a tutti: cittadini, associazioni di volontariato, sindacati, associazioni di categoria, mondo accademico e studenti, enti locali e organizzazioni impegnate sul territorio. Due giornate, otto temi e sessioni di confronto.

È l’ultimo appuntamento pubblico della fase di partecipazione che si chiuderà il 30 settembre. Poi la Consulta, prorogata di un anno, sarà impegnata per un documento conclusivo. L'intesa con l'Alto Adige, che con la Convenzione ha avviato un percorso parallelo sulla riforma statutaria, “rimane la priorità assoluta” per il presidente del Consiglio provinciale di Trento Bruno Dorigatti, che non nasconde criticità e differenze (Ascolta audio qui sotto)

Il Laboratorio sull'Autonomia comincia venerdì 15 settembre, alle ore 11 presso la Biblioteca comunale di Trento , con una riflessione sulla nostra Autonomia speciale vista da fuori: Roberto Bin e Francesco Palermo in dialogo con Giandomenico Falcon sulle autonomie speciali e il regionalismo italiano.

Dalle 14.30 alle 18.30 di venerdì nel Palazzo della Provincia prende il via il laboratorio che prosegue sabato, dalle 9 alle 17.

Il vicepresidente della Consulta per la riforma dello Statuto, Jens Woelk, invita i cittadini alla partecipazione, che ad oggi, alla luce dei 17 incontri territoriali e circa 22mila accessi sulla piattaforma dedicata, è stata sotto le aspettative (Ascolta audio qui sotto

Ascolta l'audio

Riforma statuto, battute finali per i cittadini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento