Politica&Società
stampa

Trento, al via Smart city week

In programma fino al 15 aprile. Tema centrale è la partecipazione, espressa nello slogan: “La speranza dell’appartenere”. Maule: "Vogliamo proporre un modello di città nel quale la tecnologia è un fattore di arricchimento positivo della relazione contro la solitudine"

Trento, al via Smart city week

Si apre oggi Trento Smart City Week, in programma fino al 15 aprile: tema centrale è la partecipazione, espressa nello slogan: “La speranza dell’appartenere”.

Negli ultimi anni la pubblica amministrazione sta puntando sul coinvolgimento dei cittadini nella definizione delle priorità della vita comunitaria e nella gestione di servizi e di beni.

La manifestazione vuole proporre un’interpretazione del concetto di “partecipare” valorizzando il sentimento di appartenenza ad una comunità che vada oltre “lo sforzo di un civile stare insieme”,  proponendo la speranza come antidoto alla paura rispetto alle nuove dinamiche sociali emergenti (diffusione di fake news, maleducazione nelle relazioni online, analfabetismo funzionale, diffusione dell’automazione).

Trento Smart city Week 2018 proporrà un modello di città e territorio nel quale la tecnologia è un fattore di arricchimento positivo della relazione, ed il virtuale è un mezzo per incontrarsi e uno strumento di dialogo e di benessere comune anziché di solitudine.

Sentiamo l'assessora comunale Chiara Maule. (ascolta qui sotto)

Stamani l’inaugurazione ufficiale in Piazza Duomo. Al taglio del nastro della manifestazione partecipa anche il Commissario Straordinario del Governo italiano per l’attuazione dell'Agenda Digitale Diego Piacentini.

Nella prima giornata tante idee per diventare un cittadino digitale: in piazza Duomo alcune iniziative che ormai da anni coinvolgono i giovani della città di Trento, e che stanno diventando sempre più smart grazie al coinvolgimento e all'impegno di scuola, amministrazione comunale e enti di ricerca. Scopriremo così l'attività del laboratorio smart della scuola della Vela, dove parte ogni giorno uno scuolabus tecnologico, capace di far viaggiare i bambini verso mete lontane. Ci sarà spazio anche per l'abilità argomentativa degli sfidanti nel torneo "A suon di parole" e potremo conoscere più da vicino il kit del cittadino digitale (già 120 le prenotazioni arrivate per assicurarselo) che permette un dialogo diretto con la pubblica amministrazione.

Ascolta l'audio

Trento, al via Smart city week
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento