Orto & Giardino

stampa

Il cavolo di Bruxelles è poco coltivato negli orti familiari, ma può dare grandi soddisfazioni.

Piante e arbusti del giardino sotto il peso della neve potrebbero schiantare o causare gravi danni.

Durante il mese di dicembre si può notare un considerevole aumento  presso i fruttivendoli e i mercati rionali di frutta esotica. E’ la frutta delle feste di fine anno.

L’abete rosso (Picea abies) è il classico albero di Natale che per forma e dimensione, piramidale,  e ascendente, viene collocato e addobbato in  casa accanto al presepe.

“Grandine” è anche il nome che comunemente viene attribuito all’arbusto da giardino, rustico e molto decorativo, che i botanici chiamano Symphoricapsis (Sinforina).

Il cavolo ornamentale rappresenta una buona idea per arredare  balconi,poggioli e terrazzi nel periodo più grigio visto che questa pianta da il meglio di sé dall’autunno alla primavera .

La malva è una pianta spontanea naturale tra le più conosciute nella farmacopea delle officinali.

E’ già tempo di parlare di vischio, pianta benaugurate delle feste di fine anno. Un lettore ci chiede cosa serve perché il vischio cresca bene.

Molte volte le carote alla raccolta presentano la superficie rovinata da gallerie che rendono inservibile l’ortaggio. Sono il risultato dell’attività trofica di una piccola larva.

Ormai le piante estive sono esaurite. Non sono molte le piante da scegliere. La calluna e l’erica sono tra le più gettonate.

Del topinambur selvatico si possono mangiare i tuberi dalle forme strane e curiose, color giallo violacea e sapore che ricorda quello del carciofo.

Se avete seminato i fagioli nani di secondo raccolto dopo la metà di agosto tra qualche giorno potrete iniziare  a raccoglierne i teneri baccelli.

Quando svasare la Sansevieria per farne nuove piante? La domanda di una lettrice.

Una malattia da funghi che va sotto il nome di verticilliosi (Verticillium dahlie e Verticillium albo-atrum) si manifesta dapprima sulle foglie basali per poi risalire verso l’alto: il disseccamento fogliare è progressivo.

Una malattia da funghi che va sotto il nome di verticilliosi (Verticillium dahlie e Verticillium albo-atrum) si manifesta dapprima sulle foglie basali per poi risalire verso l’alto: il disseccamento fogliare è progressivo.

La lavanda, oltre ad essere una pianta aromatica di grande effetto estetico, si presta ad un ricercato utilizzo in erboristeria e casalingo.