Spettacoli

Le Feste Vigiliane partono venerdì 22 giugno (il programma completo nel prossimo numero di Vita Trentina) con il corteo storico alle 20.30 dal Castello del Buonconsiglio e con due spettacoli di acrobazia.

E' stata presentata martedì 12 giugno SUPERCONTINENT², la 38esima edizione di “Drodesera”, con l’opera di teatro musicale Curon/ Graun di OHT con l’Orchestra Haydn per la prima volta in scena a Centrale Fies che anticipa molti temi del festival di Dro. n

Il CicloCinema prevede l’uso di dieci biciclette per alimentare un cinema a pedali. Un viaggio di un gruppo di ragazzi che, pedalando e spostandosi tra i paesi del Trentino-Alto Adige, trasporterà la cultura del cinema e dell’ecosostenibilità. L’iniziativa si svolgerà nei giorni tra il 16 ed il 20 giugno, con tappe ad Riva del Garda, Molveno, Cles, Merano e Bolzano.

“Cinena Mattarello” riconosciuta dall'Aces quale “Sala della comunità 2018”

È un'umanità dolente quella che anima Rimetti a noi i nostri debiti, primo film italiano distribuito in esclusiva sulla piattaforma mondiale Netflix ad inizio maggio.

Il film narra la storia di Guido, ex tecnico informatico licenziato dalla ditta in fallimento. Perso l'ennesimo lavoro precario come magazziniere, decide di mettersi al servizio della finanziaria che gli ha fatto credito per estinguere, con il suo tempo e il suo lavoro, il debito che lo attanaglia.

Presto Guido scoprirà che il suo accordo con il diavolo ha costi inaspettati, e sarà costretto ad una scelta.

Largo alle giovani promesse nella serata di debutto della quinta rassegna dal titolo “I suoni del tempo nella Valle dei Laghi”. Una dozzina di studenti del Conservatorio di musica “F. A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda coordinati dal professore Tarcisio Battisti hanno calcato nel fine settimana il palco del teatro di Padergnone lasciando spazio alle grandi emozioni trascinate dalle armoniose note dei magnifici della musica classica.

Nasce a Verona il primo Film Festival di Corti per adolescenti. Un vero concorso cinematografico per ragazzi dai tredici ai diciannove anni che hanno desiderio di dire la loro producendo un film della durata massima di 15 minuti. Il concorso è promosso su base triveneta ma possono partecipare giovani di tutta la nazione

Ora la parola passa agli spettatori nei cinema italiani: Dogman è nelle sale dalla scorsa settimana, mentre Lazzaro felice uscirà a fine maggio.

“Mia moglie è un angelo!”. “Beato te! La mia è ancora viva!”. E' cominciato così, con una fragorosa risata, il fortunato spettacolo di Pierluigi Bartolomei sui “Cinque linguaggi dell'amore” approdato a Trento venerdì 18 maggio nell'aula magna, gremita di pubblico, del Collegio Arcivescovile.

Anche sette ragazze con le loro carrozzine nello spettacolo di danza ispirato a Calzelunghe, preparato durante l'anno.

Un concorso per le fotografie capaci di raccontare un mondo fatto di legami e contatti. C’è tempo fino all’8 giugno per partecipare con la propria fotografia.

E' giunto alla sua 47° edizione il Festival regionale di Musica Sacra, cominciato sabato scorso alla Badia di San Lorenzo con “Jubilate Deo” e i Cori del Liceo musicale F.A. Bonporti di Trento e con il Coro Filarmonico Trentino e l'Orchestra da Camera di Bolzano nella chiesa di San Giovanni ad Ala e, domenica 6 maggio, nella chiesa di San Francesco Saverio a Trento.

Quindici cori da otto regioni diverse e quasi mille persone coinvolte fra adulti e bambini. Dopo un decennio “Armonicamente bambino” torna in scena con un programma di eventi che, sfruttando il ponte del 1° maggio, animerà la città di Rovereto e, soprattutto, l'Alpe Cimbra.

Per il Gruppo Arte Drammatica (GAD) di Trento la terza vittoria al concorso nazionale della rassegna “Sipario d'oro” è la ciliegina sulla torta di un percorso culturale lungo più di mezzo secolo.