Spettacoli

È Dante. In una parola bellezza. Quella che sperimenti nel momento in cui la fatica del movimento ascensionale lungo "Le sette cornici del Purgatorio" viene ripagata dal giungere alle porte del Paradiso, scoprendo "La gioia della salita".

Venerdì 31 marzo alle 17.30 il Museo Diocesano Tridentino ospiterà in sala arazzi un incontro con il giovane film-maker trentino Manuel Coser, vincitore del prestigioso Premio Solinas - Documentario per il Cinema. Il riconoscimento, che in passato è stato attribuito a nomi quali Antonio Tabucchi, Francesca Archibugi e Paolo Sorrentino, è stato assegnato a Coser per il progetto originale (scrittura, trattamento ed intenzione di regia) del documentario «L’incorreggibile».

Un misterioso avvocato vuole riaprire il processo a Giuda, da sempre accusato di aver tradito Gesù. Si immagina di riaprire quell'indagine perché nuovi dubbi emergono a causa di prove inesistenti. Si basa su questi elementi Il caso Giuda, lo spettacolo che è in tour in tutto il nord Italia, scritto nel 2015 dall'attore novarese Angelo Franchini e da lui interpretato.

All. C'è tutto: il divertimento che scaturisce dall'incontro di generi artistici - recitazione, canto, danza - che si sono creativamente contaminati, e la riflessione profonda accompagnata dal desiderio di fare qualcosa per aiutare gli altri.

Il pianista dei Papi: è la definizione che più si adatta per descrivere il cardinale Lorenzo Baldisseri, diplomatico di primo piano, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, che venerdì 24 febbraio sarà a Rovereto per un doppio appuntamento organizzato dalla Fondazione Opera Campana dei Caduti

Dal 23 al 26 febbraio il Balkan Florence Express metterà in mostra alcuni dei più recenti lavori provenienti da quell’area, in particolare da Bosnia, Croazia, Serbia, Slovenia, Montenegro, Kosovo, Macedonia e Albania.

La vera sorpresa è stato il volto nuovo di questo Festival, quello sociale. Testi impegnati, canzoni che raccontano le difficoltà del quotidiano, le fatiche di ognuno, offrendo una chiave di lettura positiva, lasciando spazio alla speranza.

Dopo decine di serate anche fuori Trentino, Gregorio Vivaldelli è atteso sabato 17 febbraio all'auditorium di Lavis alle 20.30 dove racconterà il “suo” paradiso di Dante. Un'intervista al biblista trentino.

Nasce a Rovereto Settenovecento: festival di musica classica che celebra la vivacità culturale del '700 e del '900.

Mario Spallino sarà in scena al San Marco con Stupidorisiko: spettacolo che racconta con semplicità e ironia la guerra. Attraverso il vissuto degli operatori di Emergency.

Si è concluso a Trieste il 28° festival dedicato al più recente cinema dell'Europa centro-orientale. Presente anche un progetto trentino

“DesPRESSO” racconta con sentimento e con raffinata ironia i rapporti tra fratello e sorella. Ma sorprendentemente capovolge i ruoli normalmente attesi.