Pag 6: Attualità
stampa

Il dramma degli “esodati”: lavoratori fuori del ciclo produttivo, che non hanno ancora la possibilità della pensione

Tutti fuori

Chi sono i cosiddetti "esodati" di cui tanto si parla in questi giorni? Sono dei lavoratori usciti dal ciclo produttivo in virtù di accordi collettivi che - per le nuove norme sulle pensioni varate dal Governo Monti - hanno perso il diritto ad andare in pensione e, contemporaneamente, si trovano senza salario e senza ammortizzatori sociali. Un dramma vero e proprio. In Europa non esistono casi nei quali una persona si trova a 58/59/60 anni senza pensione, senza salario, senza ammortizzatori sociali.

Parole chiave: economia (1006), lavoro (904), sindacato (98), pensioni (9)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito