Pag 31: Dialogo aperto
stampa segnala ad un amico

Osservatorio

Poveri bambini!

I nostri bambini sono agli arresti domiciliari dei giochi casalinghi e solitari. Non conoscono più le corse sui prati, i quattro calci al pallone sotto casa, e neppure le semplici gare per terra con i tappi delle gazzose, come ai miei tempi.

Parole chiave: infanzia (285), minori (144), gioco (138)

I nostri bambini sono soffocati da valanghe di giocattoli, di bambolotti, di mostricciatoli, di robottini, di mini-computer, di videogiochi. Sono agli arresti domiciliari dei giochi casalinghi e solitari. Non conoscono più le corse sui prati, i quattro calci al pallone sotto casa, e neppure le semplici gare per terra con i tappi delle gazzose, come ai miei tempi.

Le statistiche dicono che il 53 per cento dei bambini italiani non gioca mai all’aperto. Può socializzare con gli altri soltanto a scuola o tutt’al più in palestra. E’ triste. Ma il peggio è che forse sono contenti così e ancor più sono contenti i genitori che li affidano a mamma televisione. ds.

Poveri bambini!
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento