Pag 34: Fiemme - Fassa - Primiero
stampa segnala ad un amico

Val di Fassa – C'è il progetto ma la Provincia frena

Moena – Soraga – Carezza, collegamento da 35 milioni

Ha la forma di un imbuto, capace di raccogliere i turisti da Moena e Soraga per portarli in quota, a passo Carezza. O viceversa, come sperano gli operatori turistici della bassa Valle di Fassa. Parliamo dell’ipotesi di un impianto di risalita promosso da Georg Heisath, noto imprenditore altoatesino, supportato in valle da due distinti comitati.

Parole chiave: passo Carezzao (1), Moena (89), Soraga (19), impianti (35), collegamento (24)

Ha la forma di un imbuto, capace di raccogliere i turisti da Moena e Soraga per portarli in quota, a passo Carezza. O viceversa, come sperano gli operatori turistici della bassa Valle di Fassa. Parliamo dell’ipotesi di un impianto di risalita promosso da Georg Heisath, noto imprenditore altoatesino, supportato in valle da due distinti comitati.

Val di Fasss - Moena - - Gilberto Bonani

Val di Fasss - Moena - - Gilberto Bonani

Lunedì scorso, nella sala consigliare di Moena si è tenuta un’assemblea pubblica molto partecipata dove Francesco Cocciardi, presidente del comitato locale, ha illustrato il progetto. “È una partita in due tempi che va giocata con molta determinazione”, ha spiegato. “La prima fase riguarda l'inserimento del progetto nel PUP, il Piano urbanistico provinciale, e la costituzione della società con un capitale iniziale di almeno cinque milioni di euro. La seconda prevede la ricerca di grandi finanziatori e la realizzazione del collegamento”.

I Comuni di Moena e Soraga hanno già deliberato in merito e anche il Comun General ha proposto, nel piano stralcio della mobilità, la richiesta di inserire la nuova zona nel piano urbanistico. Il governo provinciale per ora non ha preso una posizione univoca. Alberto Pacher si è dimostrato possibilista, più freddo il titolare all’Urbanistica, l'assessore Mauro Gilmozzi. Nettamente contrario, invece, Tiziano Mellarini. “Ritengo prioritario il collegamento tra l'abitato di Moena con la stazione di partenza per l'Alpe Lusia se non direttamente con Valbona”, ha spiegato Mellarini. “In questo progetto va coinvolta anche Soraga. Sul possibile collegamento con il passo Carezza mi sono già espresso. Ritengo sia d'interesse per i nostri vicini altoatesini e molto meno per i fassani”.

Moena, infatti, ha guardato e investito sempre a est, nella valle del San Pellegrino. Dagli anni sessanta sono stati realizzati gli impianti di risalita dell’Alpe Lusia che portano gli sciatori e gli escursionisti sulla porta del parco di Paneveggio – Pale di S. Martino. Splendida la zona sciabile che si estende fino a Bellamonte. Il limite invece sta nella stazione di partenza localizzata in località Ronchi, a tre chilometri dall’abitato. Questo, secondo gli operatori, penalizza la recettività di Moena nel periodo invernale.

Ora, in attesa di un collegamento diretto tra il paese e la partenza di Ronchi, si apre un nuovo scenario da tutt’altra parte. La nuova proposta per ora non è supportata da Trento e costa almeno 35 milioni di euro. Per questo nel corso dell’assemblea pubblica c’è stato un ricorrente invito a partecipare finanziariamente all’opera versando un contributo sul conto corrente appositamente aperto nella locale Cassa Rurale. L’obiettivo quello di raccogliere cinque milioni di euro tra gli operatori di Moena, Soraga e passo Carezza per i primi giorni di luglio. Il budget iniziale serve solo per misurare l’effettiva volontà degli operatori e per partire con un progetto.

Più avanti, invece, scatterà quello che Francesco Cocciardi chiama il “secondo tempo” cioè la ricerca dei grandi finanziatori, quindi la realizzazione del collegamento. La SAT ha già espresso la sua contrarietà per motivi ambientali ma anche di sostenibilità. Il pensiero ritorna al grande dibattito attorno alla Val Giumela, nata come volano di sviluppo, come forma di mobilità alternativa all’auto e ora finita con i conti in rosso.

Moena – Soraga – Carezza, collegamento da 35 milioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento