Pag 17: Meridiani
stampa

Un “martire della carità” nel Perù degli anni Novanta

Giulio, che perse la sua vita per ritrovarla

Giulio Rocca, volontario dell'Operazione Mato Grosso – che ha una sua sezione nelle Giudicarie -, fu ucciso il primo ottobre di vent'anni in Perù fa dai guerriglieri di Sendero luminoso. P. Claudio, camilliano, attualmente impegnato presso la Parrocchia del sacro Cuore a Trento, ci offre questa testimonianza. Sulla vita di Giulio Rocca sono usciti due libri, uno l'anno successivo alla sua morte (“Giulio martire della carità. Giulio Rocca volontario dell'operazione Mato Grosso”, LDC, 1993), un secondo pubblicato ad ottobre.

Parole chiave: martirio (101), missione (1009)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito