scuola

Ultimi contenuti per il percorso 'scuola'

Giulia Tondin fin dalla terza elementare aveva sognato di diventare scrittrice. Un sogno comune a tante ragazze. Per la quattordicenne di Roncegno, amante da sempre di libri fantasy, il sogno è diventato realtà.

Da settembre scatta l’obbligo vaccinale introdotto per legge dal Ministero per i minori da 0 a 16 anni, pena la non iscrizione di bambini e bambine al nido e alla scuola materna e il pagamento di sanzioni fino a 500 euro per i genitori che hanno figli tra i 6 e il 16 anni e che frequentano la scuola dell’obbligo.

Domenica scorsa sono stati presentati alla popolazione i frutti della collaborazione fra l’Istituto Comprensivo di Fondo e Revò e l’”Associazione Anaune Amici del Cammino di Santiago di Fondo”.

Dalla Rovereto veneziana a quella devastata e spopolata durante la Prima guerra mondiale, vista con gli occhi, i testi e i dialoghi dei bambini delle medie e dei ragazzi delle superiori: con un itinerario teatralizzato gli studenti roveretani hanno imparato e raccontato la storia della città

Oltrepassare la soglia di una classe è un buon modo per rendersi conto di come sia la nostra società, dei suoi cambiamenti.

Perché a Lampedusa? Perché la scuola è chiamata a dare agli studenti gli strumenti necessari a comprendere la realtà. E oggi il tema più impegnativo è quello dei diritti e dei doveri.  Chi ha diritto di fare cosa. Cosa dobbiamo fare per chiamarci uomini.