Omicidio a Merano, 43nne trovato morto in casa

>

Omicidio in Alto Adige. Un uomo di 43 anni è stato assassinato a coltellate nella notte a Merano. I carabinieri hanno fermato un 58enne, sospettato di essere l’autore del delitto. Il fatto di sangue è avvenuto nel centro della cittadina turistica altoatesina.

La scoperta del cadavere è stata fatta dalle forze dell’ordine dopo che i vicini di casa avevano segnalato forti urla provenire dall’appartamento dove è stato perpetrato il delitto. Quando i carabinieri sono giunti sul posto hanno trovato la vittima, meranese e proprietario dell’appartamento, riversa in una pozza di sangue ormai priva di vita. Nell’appartamento c’era anche il sospettato, che appariva in stato di alterazione mentale. L’arma del delitto dovrebbe essere stata un coltello da cucina. 

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina