Carte di credito clonate, nei guai un minorenne

>

E’ accusato di avere effettuato acquisti online con carte di credito clonate un ragazzo minorenne denunciato dopo indagini dei carabinieri di Levico su coordinamento della Procura dei minori di Trento. Grazie ad interventi mirati compiuti in flagranza di reato, riconoscimenti fotografici e sequestri di refurtiva, i carabinieri hanno individuato il presunto principale responsabile della truffa.

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina