Chiesa&religioni

L’ora di adorazione mensile di giovedì 8 novembre - chiesa di Santa Chiara, a Trento in via S. Croce, ore 16 - sarà dedicata alla prima invocazione del “Padre nostro”.

A conclusione del secondo festival delle Terre Alte, organizzato dal Centro Turistico Giovanile e l’associazione “P. Eusebio F. Chini”, è stata proposta una giornata dedicata a papa Albino Luciani. Iniziato con una camminata di orienteering (nella foto) tra frazioni di Segno, Torra e Vion e tra i boschi del Zirò, il pomeriggio è proseguito con la visita al museo di Padre Chini.

Comunità parrocchiali del Bondone festanti, la seconda domenica d’ottobre a Sopramonte, per il rito d’insediamento di don Tiziano Filippi. Ad accoglierlo a braccia aperte tra due ali di vigili del fuoco volontari sul sagrato della chiesa del Sacro Cuore di Gesù addobbato a festa, frotte di fedeli trepidanti e numerosi presbiteri della diocesi tra i quali l’omonimo, nel cognome, mons. Giuseppe vescovo di Kotido.

Commozione e riconoscenza sabato pomeriggio nella “sua” San Bernardo di Rabbi per il saluto cristiano a don Tarcisio Guarnieri, con un’immensa folla proveniente dalle comunità per le quali è stato parroco come “un dono agli altri senza riserve”. L’Arcivescovo Tisi che lo ha accompagnato anche nelle lunga malattia ha potuto parlare del “compimento di una vita”, riconoscendo come don Tarcisio nella sua profonda umanità, rivolta ai deboli e agli oppressi, abbia sempre fatto riferimento a Gesù di Nazareth, suo maestro e ispiratore.dfd0.

La Santa Sede, attraverso la Congregazione per la vita consacrata e le società di vita apostolica, ha deciso di accorpare il monastero di Maria Steinach a Lagundo con il monastero della Visitazione di Lienz, nel Tirolo orientale.

Quando il pane diventa il collante per un’intera comunità. Un servizio, appena partito, destinato a rispondere ai bisogni dei paesi di montagna tra agricoltura e servizi alla persona.

Aprono il 15 ottobre le iscrizioni al pellegrinaggio in Terra Santa che la Diocesi di Trento propone dal 14 al 21 febbraio 2019.

Viene presentato a Padova il 25 ottobre il nuovo Manuale di Storia della Chiesa diretto da Umberto dell’Orto e Saverio Xeres (Morcelliana, Brescia 2017-2018). Il testo universitario è stato elaborato da docenti della Facoltà teologica dell'Italia settentrionale e della Facoltà teologica del Triveneto. Un'opera in quattro volumi con contributi di apprezzati specialisti.

“Hai lasciato tutto per Gesù, ma hai trovato moltissimi fratelli e sorelle. Ora ti circonda l’affetto di questa comunità che ti considera suo fratello”: così il parroco di Canezza, don Dario Sittoni, ha salutato padre Dario Girardi, comboniano originario proprio di Canezza, che dopo un periodo di riposo nella sua terra natale ora rientra in Messico, paese nel quale da 46 è in missione.

È uscito all’inizio di ottobre per le Edizioni Dehoniane il terzo volume di Echi teologici, la collana nata come espressione degli Istituti Teologici di Trento.

Nel mese di ottobre, tradizionalmente dedicato all’impegno missionario, l’Azione cattolica diocesana ha programma un’iniziativa per valorizzare la ricorrenza dei 120 anni di presenza dell’Ac in Trentino (e i 150 a livello nazionale).

L'appello alla pace è risuonato in più lingue nella bella mattinata di sole di domenica 7 ottobre al parco S.Chiara di Trento, dove nell'ambito del Religion Today Festival si è svolto "Passi nel deserto", un momento di preghiera interreligiosa, recitata e cantata, all'insegna del dialogo tra fedi diverse, dedicato a Sheikh Bukhari, leader sufi e co-fondatore dei "Jerusalem Peacemakers" scomparso nel 2010 e a padre Paolo dall’Oglio, gesuita fondatore della comunità monastica siriana di Mar Musa, di cui non si hanno più notizie dal momento del sequestro, avvenuto a Raqqa, in Siria, nel luglio 2013.

“Se mi sbaglio, mi corrigerete”: conversazione nel 40° anniversario dell’Elezione del Papa “venuto da un paese lontano”, il polacco Karol Wojtyla, San Giovanni Paolo II.