Chiesa&religioni

L’Arcivescovo Lauro, che ha rilanciato l’importanza della preghiera anche come “formidabile operazione di umanizzazione, ha chiesto che l’Azione cattolica di proseguire nel prendersi cura della proposta di spiritualità per i laici adulti della Diocesi. Ecco ripartire le sei Giornate di Spiritualità – il terzo sabato del mese – sul tema “La preghiera, dialogo d’amore” in collaborazione con alcune realtà e comunità religiose locali, che dove possibile ospiteranno gli incontri.

La pastorale ordinaria diventi pastorale missionaria. È il messaggio uscito dalla conferenza stampa indetta venerdì scorso dal vescovo di Innsbruck, Hermann Glettler.

Aprono il 15 ottobre le iscrizioni al pellegrinaggio in Terra Santa che la Diocesi di Trento propone dal 14 al 21 febbraio 2019.

Nel duomo del capoluogo altoatesino il vescovo Ivo Muser ha celebrato la memoria liturgica del beato Josef Mayr-Nusser, che cade il 3 ottobre. “Mayr-Nusser è per tutti noi l’esempio di un cristiano credibile e coerente, che segue una coscienza orientata al Vangelo”.

Si apre anche l'anno pastorale dell'Unione Diocesana Sacristi, con il primo incontro di formazione in programma mercoledì 24 ottobre a Montagnaga di Pinè.

Fratel Decimo Guarnieri era nato il 31 dicembre 1938. Diceva di non essere un campione nello studio e pertanto il suo obiettivo era di diventare “frate da cerca”, come se ne vedevano un tempo tra i Cappuccini. Frati semplici che andavano di casa in casa a chiedere un po’ di carità, frati molto amati dalla gente.

Domenica 7 ottobre alle 15, mons Claudio Gugerotti, dal 2015 Nunzio Apostolico in Ucraina, sarà al Centro Internazionale Via Pacis di Arco (via Monte Baldo 3) per parlare su questo Paese e dei drammi umanitari che lo vedono coinvolto.

La veglia missionaria di sabato sera 29 settembre in Duomo ha costituito, come al solito, un momento forte della vita della comunità cristiana, anche grazie alla presenza di tanti. A partire dalle testimonianze dei giovani, la cui presenza era significativa. Il Vangelo diventi il punto di riferimento, ha esortato il vescovo Lauro, auspicando “una comunità che trova nell’Eucaristia il suo regalo”.

Mons. Tisi sprona le comunità ad accompagnare il cammino della diocesi nelle Assemblee pastorali. Un invito ad andare oltre la tradizione e a far conoscere quanto cresce…

"Unti nella speranza cominciamo un nuovo incontro ecclesiale capace di allargare orizzonti, dilatare il cuore e trasformare quelle strutture che oggi ci paralizzano, ci separano e ci allontanano dai giovani, lasciandoli esposti alle intemperie e orfani di una comunità di fede che li sostenga, di un orizzonte di senso e di vita". È la consegna del Papa ai 267 padri sinodali mercoledì 3 ottobre nella Messa di apertura del Sinodo straordinario in programma in Vaticano fino al 28 ottobre.

"L'Europa nasce da una necessità storica, ma si costruisce praticandola e di fronte ad una profonda crisi di orientamento, in cui sono in gioco i valori su cui si fonda la sua identità, per Romano Guardini era una realtà e un compito: si sentiva obbligato a occuparsi della formazione di una coscienza europea, invitando i giovani a percepire l'appartenenza alla propria Nazione in modo nuovo, coordinata con le altre; un appello a superare l'unilateralità dei confini e alla responsabilità per quella che egli definiva vastità terrestre".

Inaugurato il primo ottobre in un clima di famiglia il nuovo anno del Seminario di Trento che accoglie anche giovani delle vicine diocesi di Belluno-Feltre e Bolzano – Bressanone.

Quest’anno il Centro eucaristico diocesano di s. Chiara propone la preghiera del Padre nostro come filo conduttore delle ore di adorazione mensili che si terranno ogni primo giovedì del mese alle 16, in collaborazione con l’associazione adoratori.

All’interno del Centrum Jana Pawla II di Cracovia, il più importante museo-santuario al mondo dedicato al ricordo della figura del Papa polacco, è stata inaugurata nei giorni scorsi una sezione permanente dedicata a questo legame fra San Giovanni Paolo II e la terra trentina.

Il lutto è una normale reazione umana, richiede comprensione e, talvolta, anche assistenza. Per parlare di questi temi, il servizio Hospice della Caritas diocesana ha organizzato per sabato 6 ottobre, presso l’Abbazia di Novacella, un convegno specialistico intitolato: “Sostenere e confortare – vivere l’amore nel lutto”.

"La tenerezza, lungi dal ridursi a sentimentalismo, è il primo passo per superare il ripiegamento su sé stessi, per uscire dall’egocentrismo che deturpa la libertà umana". Così Bergoglio si è rivolto ai partecipanti al convegno nazionale "La teologia della tenerezza in Papa Francesco" promosso dal "Centro Familiare Casa della Tenerezza" di Perugia nell’udienza privata dello scorso 13 settembre.

L'Istituto di Musica Sacra di Trento si prepara a riprendere le lezioni. La sede dei corsi è il Seminario diocesano, in corso 3 Novembre a Trento. Le lezioni iniziano il 6 ottobre e terminano il 4 maggio 2019. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi al Servizio Liturgia per prendere appuntamento: tel. 0461891134.

Nell’Assemblea pastorale dell’Alto Garda il vescovo Lauro invita ad “andare al largo” con fiducia nel futuro.

Si presenta come uno degli eventi culturali più importanti dell’anno il Convegno internazionale dedicato a Romano Guardini (1885-1968) promosso nel cinquantesimo della morte dal Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Romano Guardini” .