Chiesa&religioni
stampa

Le profonde trasformazioni che hanno attraversato il sistema

“IDSC, il mio bilancio di 30 anni”

Nell’esprimere il grazie della Chiesa trentina i colleghi a dicembre gli hanno regalato attrezzature per la pesca, uno degli hobby praticati assieme alla filatelia e al modellismo. E’ prepensionato dal primo gennaio scorso, Vito Sandri, che ripercorre volentieri con Vita Trentina i suoi 29 anni alla direzione dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero.

Parole chiave: Vito Sandri (1), Idsc (7), Diocesi di Trento (2126)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito