Cronaca
stampa

LKa camera ardente sarà allestita nella chiesa di Cristo Re a Trento, dove oggi alle 17.30 il vescovo Lauro sarà presente per la preghiera comunitaria

Antonio Megalizzi, nel pomeriggio l'arrivo a Roma della salma

La salma di Antonio Megalizzi, vittima dell'attentato dell'11 dicembre a Strasburgo, arriverà con un volo di Stato da Strasburgo a Roma nel tardo pomeriggio di oggi. Dopo gli accertamenti disposti dalla Procura di Roma sarà trasferita a Verona e da qui a Trento, dove nella chiesa di Cristo Re sarà allestita la camera ardente.

La salma di Antonio Megalizzi arriverà con un volo di Stato da Strasburgo a Roma nel tardo pomeriggio di oggi. L’aereo dovrebbe atterrare nella capitale attorno alle 17. Sarà quindi portata al Policlinico Gemelli per gli accertamenti disposti dalla Procura di Roma. A seguire, sullo stesso aereo decollato dalla città francese, la salma sarà trasferita a Verona e dall’aeroporto scaligero trasportata subito a Trento, scortata dalla staffetta della Polizia di Stato.L’arrivo a Trento, nella chiesa di Cristo Re, dove sarà allestita la camera ardente, dovrebbe avvenire - orientativamente - in tarda serata o durante la notte. La salma di Antonio sarà accolta dall’arcivescovo Lauro Tisi, il quale conferma la presenza a Cristo Re anche nel pomeriggio di oggi, alle 17.30, per la preghiera comunitaria.La camera ardente resterà poi aperta ininterrottamente, fino al momento dei funerali; data e ora dell’ultimo saluto in cattedrale non sono ancora state definite e saranno concordate con la famiglia Megalizzi.  

Antonio Megalizzi, nel pomeriggio l'arrivo a Roma della salma
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento