Cronaca
stampa

L'addio ad Armando Speccher

Armando Speccher, alpinista generoso

Cordoglio nel mondo alpinistico e speleologico trentino per l'incidente in parete sul Sass Pordoi nel quale ha perso la vita Armando Speccher, 52 anni.

Parole chiave: asadasd (81)

Cordoglio nel mondo alpinistico e speleologico trentino per l'incidente in parete sul Sass Pordoi nel quale ha perso la vita Armando Speccher, 52 anni, punto di riferimento generoso per la SAT locale. Alpinista esperto e puntiglioso, si era dedicato con passione anche a comunicare i valori ed il richiamo esigente della montagna alle giovani generazioni, come è stato ricordato anche dal parroco don Antonio Brugnara nell'omelia dei funerali, sabato scorso a Pergine. In questo aveva condiviso alcune iniziative con Romano Broseghini, pure indimenticabile animatore dei giovani sull'altopiano di Pinè.

Gli amici della SAT hanno testimoniato la sua capacità di creare e dare amicizia, stringendosi attorno alla moglie Roberta e alla cara mamma Gabriella. Dalla sorella Marisa e dal cognato Luciano è venuta una riflessione riconoscente per “l'essere stato maestro nell'arrampicata e nell'educazione alla montagna, amata, temuta, contemplata e rispettata”.

Armando Speccher, alpinista generoso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento