Cronaca
stampa

Rifugi, un'estate da dimenticare

Il 20 settembre si chiude la stagione. Non si ferma, invece, il lavoro dei volontari della Sat per ripristinare i sentieri e gli accessi alle strutture

Rifugi, un'estate da dimenticare

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito