Cronaca
stampa

Tragedia in Panarotta, la famiglia di Paoli chiede un milione di euro di danni

Il 48enne poliziotto era morto il 23 gennaio scorso in seguito ad una caduta sulle piste. Secondo l’avvocato difensore dei familiari, in quel tratto di pista mancavano le necessarie misure di sicurezza. 

Tragedia in Panarotta, la famiglia di Paoli chiede un milione di euro di danni

Tragedia in Panarotta. La famiglia di Bruno Paoli, il 48enne poliziotto morto il 23 gennaio scorso in seguito ad una caduta sulle piste, ha chiesto un risarcimento danni di un milione di euro alla società che gestisce la funivie. Secondo l’avvocato difensore dei familiari, in quel tratto di pista mancavano le necessarie misure di sicurezza.

Per fare luce sulla tragedia, la Procura ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo a carico di cinque persone e a febbraio aveva disposto il sequestro temporaneo delle piste.

Tragedia in Panarotta, la famiglia di Paoli chiede un milione di euro di danni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento