Cronaca
stampa

Posticipato a venerdì 21 il mercato settimanale, chiuso giovedì 20 durante le esequie il mercatino di Natale. L'invito del sindaco Andreatta a osservare un minuto di silenzio. Vita Trentina uscirà venerdì per documentare l'evento dei funerali, anche in segno di vicinanza al dolore della famiglia.

Trento piange Antonio Megalizzi: giovedì 20, giorno dei funerali, lutto cittadino

Lutto cittadino, spostamento del mercato del giovedì al giorno successivo, chiusura del mercatino di Natale dalle 14 alle 16, bandiere a mezz'asta. E, da stasera, l'immagine “Antonio, l'europeo” di Mauro Biani proiettata su palazzo Pretorio al posto dei giochi di luce natalizi. Trento si prepara così al giorno dei funerali, giovedì 20 alle 14.30 in Duomo, di Antonio Megalizzi, il giovane morto in seguito all'attentato terroristico di Strasburgo

Parole chiave: attentato (18)
Nella camera ardente, la chiesa di Cristo Re

Lutto cittadino, spostamento del mercato del giovedì al giorno successivo, chiusura del mercatino di Natale giovedì 20 dalle 14 alle 16, bandiere a mezz'asta. E, da stasera, l'immagine “Antonio, l'europeo” di Mauro Biani proiettata su palazzo Pretorio al posto dei giochi di luce natalizi. La città di Trento si prepara così al giorno dei funerali, giovedì 20 alle 14.30 in Duomo, di Antonio Megalizzi, il giovane morto in seguito all'attentato terroristico di Strasburgo dello scorso 11 dicembre. Il decreto, firmato stamattina dal sindaco Alessandro Andreatta, interpretando “il diffuso sentimento di commozione” prevede infatti “la proclamazione del lutto cittadino per la giornata di giovedì 20 dicembre con l'esposizione a mezz'asta delle bandiere negli uffici comunali e in tutti gli edifici pubblici”, lo spostamento a venerdì del mercato settimanale (comprese le bancarelle di piazza Santa Maria Maggiore), la sospensione di ogni vendita e somministrazione su suolo pubblico in centro storico dalle ore 14 alle ore 16. 

Giovedì 20 non solo il mercatino di Natale chiuderà per un paio d'ore (nelle diverse sedi di piazza Fiera, Battisti, Santa Maria Maggiore e via Garibaldi), ma sarà sospesa l'attività dei vari chioschi isolati presenti in questo periodo in centro città, compresi quelli di piazza Vittoria (per i posteggi isolati in via Rosmini e all'angolo di via Verdi la chiusura è anticipata alle 12 e posticipata fino alle 17). Resteranno inoltre chiusi anche i plateatici esterni di bar e ristoranti del centro. Infine saranno sospesi per l'intera giornata il mercato dell'artigianato di piazza D'Arogno come pure il mercato in via Cardinal Morone, considerato che nella chiesa di Cristo Re è stata allestita la camera ardente.  

Il sindaco invita “i cittadini e i pubblici esercizi a rispettare durante le esequie un minuto di silenzio o a ricordare  nelle modalità ritenute più consone il giovane concittadino scomparso”. 

Per consentire l'afflusso in Duomo del gran numero di persone attese per il funerale, da giovedì 20 alle 10 e fino a tutta la giornata di venerdì  21 (giorno di mercato) sarà vietata la sosta in via Verdi, via Maffei e via Prati. Sarà possibile anche l'istituzione di un divieto di transito temporaneo nell'area in coincidenza con l'arrivo delle autorità.

i compagni di corso di Antonio Megalizzi, che all'Università di  Trento frequentava il Master in European and International Studies (MEIS), lo ricorderanno "come persona, nel rispetto del riserbo voluto dalla famiglia e senza sfociare nel politico", informano in un comunicato, organizzando una fiaccolata che venerdì 21 dicembre alle 19 partirà dal Dipartimento di Lettere - Scuola di Studi Internazionali in via Tommaso Gar e percorrerà poi le vie Zanella, Rosmini, Prepositura, Torre Vanga, Alfieri, Roma e Belenzani fino a piazza Duomo, dove, sotto l'albero di Natale, ci sarà un momento di raccoglimento con testimonianze dei gruppi di cui Antonio faceva parte.

Confcommercio Trentino esprime la solidarietà del mondo del terziario alla famiglia di Megalizzi, esortando gli associati a manifestare la propria partecipazione. "Siamo vicini alla famiglia – dice il presidente Giovanni Bort – del giovane giornalista Antonio Megalizzi per il tremendo dolore causato da un destino profondamente ingiusto. Esprimiamo anche la nostra solidarietà al collega Danilo Moresco, padre della fidanzata di Antonio, Luana".

A tutti gli associati Confcommercio Trentino lancia l'appello ad aderire al lutto cittadino, ad esempio abbassando le serrande o sospendendo ogni forma di intrattenimento spegnendo le insegne luminose. "Crediamo sia importante manifestare la nostra partecipazione ad un evento così drammatico e che lascia tutta la comunità senza parole", conclude Bort.

Nella foto, nella chiesa di Cristo Re (foto Gianni Zotta)

Trento piange Antonio Megalizzi: giovedì 20, giorno dei funerali, lutto cittadino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento