Cultura

Il Comitato provinciale di coordinamento ha dato il via libera al progetto di un corso di studi in Medicina e Chirurgia a Trento, dopo settimane di confronto serrato tra Università di Trento e Giunta provinciale.

Sta incontrando l’interesse dei genitori e degli operatori pastorali il nuovo calendario per bambini “Due piccoli pesci”, la novità realizzata da Vita Trentina editrice sulla scia del collaudato “Cinque pani d’orzo”.

L'opera di Fabio Magnasciutti, illustratore e vignettista dal curriculum di tutto rispetto per la varietà e la qualità delle collaborazioni, è in mostra allo Studio d'Arte Andromeda fino al 7 febbraio 2020.

“Qualificare l’investimento per l’Infanzia. 70 anni da capitalizzare”. È questo il tema attorno al quale si sono sviluppate le riflessioni al centro della relazione del Presidente della Federazione provinciale delle scuole materne, Giuliano Baldessari, in occasione dell’assemblea annuale che si è svolta sabato scorso presso le Cantine Ferrari a Ravina di Trento.

È giunta al termine mercoledì 15 gennaio la rassegna "L'educazione al tempo dei like” organizzata dal Collegio Arcivescovile di Trento e patrocinata da Fidae (Federazione degli Istituti Cattolici) e Agesc (Associazione dei genitori delle scuole cattoliche).

Nell'ambito della mostra “L'invenzione del colpevole. l 'caso' di Simonino da Trento, dalla propaganda alla storia”, che rimarrà aperta al Museo Diocesano di Trento fino al 13 aprile, l'associazione “Amici della Storia” organizza alcuni appuntamenti divulgativi con relatore lo storico Emanuele Curzel (Università di Trento).

La Scuola musicale Il Diapason di Trento da trent’anni è parte integrante del tessuto sociale della nostra provincia, con attività e progetti formativi ormai riconosciuti e che da trent’anni sta dentro al Sistema per la formazione musicale di base della Provincia. Un libro edito da Erickson ne traccia il percorso abbozzando anche un bilancio.

Nel pieno del secondo conflitto mondiale, nei mesi terribili dopo l’8 settembre 1943,si incrociano i destini di Remo Albertini e di Maria Broch. Che pure non si conobbero mai.

Al Centro per la Cooperazione Internazionale maratona di scrittura per la compilazione di nuove voci di Wikipedia, la celebre enciclopeda online, che il 15 gennaio ha compiuto 19 anni.

Il nostro invito a indicare quale sia, tra le innumerevoli leggende del Trentino, quella ritenuta più cara o significativa è stato raccolto da Claudia Perini che da Grumes Altavalle ci invia la sua leggenda preferita.

C'è tempo fino al 31 gennaio per iscrivere i ragazzi alle classi prime delle istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo di istruzione e formazione professionale, per l’anno scolastico 2020/2021.

“Alpicultura, la rappresentazione dell'identità alpina nell'arte trentina dalla fine dell'800 ai giorni nostri”, curata da Massimo Parolini, mette al centro proprio l’identità alpina con una ricerca attenta e puntuale di opere realizzate da fine Ottocento sino ai giorni nostri.

In occasione del trentennale della fondazione della scuola musicale “Il Diapason” di Trento, giovedì 9 gennaio alle 17.30 la Libreria Erickson promuove presso la propria sede in via del Pioppeto, 24 a Gardolo l'incontro “Infanzia e musica”.

La sociolinguista Vera Gheno è stata protagonista della serata Parole analogiche e digitali, secondo appuntamento della rassegna “L’educazione al tempo dei like”, organizzata dal Collegio Arcivescovile di Trento e patrocinata da Fidae (la Federazione degli Istituti Cattolici) e Agesc (l’Associazione dei genitori delle scuole cattoliche).