Cultura
stampa

Ottanta le opere dal XV al XIX secolo

I tesori di casa Sgarbi

Dal 6 giugno al 3 novembre prossimi, a Castel Caldes, si terrà la mostra “La Collezione Cavallini Sgarbi. Da Niccolò dell'Arca a Francesco Hayez”, frutto di quarant'anni di attività collezionistica del neopresidente del Mart, Vittorio Sgarbi. “Di castello in castello, da Ferrara a Caldes, le opere della Collezione Cavallini Sgarbi (che è vincolata dallo Stato, ndr) continuano il loro viaggio. E ogni tappa

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito