Economia&lavoro
stampa

A luglio colpita Moena, ora un rosario di danni e gravi ferite all’ambiente

Fiemme e Fassa, l’anno degli eventi estremi

Il 2018 passerà agli annali come l'anno caratterizzato da eventi estremi. Il 3 luglio una precipitazione temporalesca lunga e violenta aveva messo in ginocchio Moena. Gli ultimi giorni di ottobre il maltempo ha flagellato Fiemme e Fassa da Molina a Canazei, lasciando un rosario di danni e un decennale rischio ambientale..

Parole chiave: maltempo. Fiemme (1), Fassa (209)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito