Meridiani

A Gaza la protesta palestinese al confine con Israele, con morti e migliaia di feriti. Il dolore del Papa, la testimonianza di padre Mario Da Silva, parroco a Gaza.

Scontri a Gaza lunedì 14 maggio, con oltre 50 morti palestinesi e 1.800 feriti, e in tutta la Cisgiordania per protestare contro l'apertura a Gerusalemme dell’ambasciata Usa.

Il presidente Donald Trump ha deciso l'uscita degli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare iraniano, siglato nel 2015. La scelta rimette in discussione l'intesa. Ne parla al Sir Vincenzo Camporini, già capo di Stato maggiore dell'aeronautica e della difesa, attualmente vice presidente dell’Istituto affari internazionali (Iai).

L’Honduras risulta il caso paradigmatico di come gli Stati Uniti continuano ad esercitare un’influenza fondamentale in tutto il Centroamerica. Dal Guatemala, al Costarica, al Salvador e persino fino al Nicaragua.

La presentazione del libro di Vincenzo Passerini e Giorgio Romagnoni La solitudine di Omran è stata l’occasione – mercoledì 2 maggio al Vigilianum - per approfondire la questione dei profughi e migranti.

un contraddittorio a suo modo esemplare e didascalico per chiunque voglia comprendere un fenomeno certamente complesso con cui occorre fare i conti e “attrezzarsi” culturalmente.

Bambine e bambini ospiti del Centro dei Padri Camilliani a Chiangrai hanno abbellito il luogo con le loro piccole opere d’arte, Un dono gratuito, un gesto che è bello far conoscere.

Sabato 5 e domenica 6 maggio l'Accri (Associazione di Cooperazione Cristiana Internazionale) torna, nelle piazze e parrocchie del Trentino, con la campagna “Abbiamo riso per una cosa seria”, promossa da Focsiv e Coldiretti.

Dopo il terremoto che nel settembre dello scorso anno ha sconvolto il Messico, per i coltivatori di caffè di Uciri è il tempo della ricostruzione. Dall’Italia arriva l’aiuto concreto della cooperativa del commercio equo e solidale Mandacarù.

È stato proiettato venerdì scorso a Segno e poi in replica lunedì a Taio il documentato “Welcome to Tabaka”, con la regia di Massimo Gabbani. La proiezione, che ha riscosso grande successo di pubblico, ha permesso ai partecipanti di conoscere la realtà del Tabaka Mission Hospital situato in Kenya attorno al quale si è sviluppato l’omonimo abitato e di raccogliere fondi per la struttura.

Lunedì 7 maggio Riva del Garda ospiterà l’”africano dell’anno”, Grégoire Ahongbonon, proveniente dal Benin, impegnato nell’accoglienza e nella cura delle persone con problemi psichici in Africa occidentale.

Aleppo, città simbolo del martirio che si sta consumando in Siria, preda dell’Occidente. La tragedia che si trascina da sette anni è stata raccontata ai fassani da padre Firas Lufti, francescano siriano della Custodia di Terra Santa, parroco di Aleppo. Invitato da don Andrea Malfatti, p. Firas era accompagnato da Renato Buriana della Fondazione Giovanni Paolo II.

Cosa registrano gli ultimi fatti cubani? Il passaggio di potere tra la famiglia Castro e un altro leader, e questo succede per la prima volta nell’isola caraibica. Sullo sfondo della scena rimane la figura minacciosa di Trump.

In occasione della 23a Giornata mondiale del libro, il giornalista ambientale Emanuele Bompan e la ricercatrice Marirosa Iannelli, autori della prima inchiesta giornalistica italiana sul fenomeno dell’accaparramento dell’acqua a livello mondiale, hanno presentato a Rovereto il saggio “Water grabbing. Le guerre nascoste per l’acqua del XXI secolo”.

Il Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana ha proposto domenica 22 aprile presso l'Officina dell'autonomia a Trento una conferenza dedicata alle emergenze e ai corridoi umanitari.

Secondo Stefano Graiff (Centro Astalli Trento), “Rappresentano un modello virtuoso di accoglienza un'opportunità di gestire in modo diverso il fenomeno migratorio, i flussi di ingresso in Italia regolari e accompagnati, evitando il traffico di esseri umani”.

Tre aprile 2018: a Ginevra, in Svizzera, i Paesi donatori promettono di destinare più di 2 miliardi di dollari Usa per sostenere l'erogazione di aiuti umanitari urgenti a milioni di persone nello Yemen.