Notizie

Il secondo viaggio dei volontari dell'iniziativa One Bridge to Idomeni si pone l'obiettivo di costruire un ponte tra l'Italia e uno dei campi profughi più grandi attualmente esistenti in Grecia.

“La decisione di spostare sulla Turchia le responsabilità europee sui migranti significherebbe una messa in discussione dei valori comunitari e l’abbandono degli obblighi di legge fondamentali”: è la denuncia che viene lanciata da Oxfam insieme ad altre 18 organizzazioni internazionali.

Le associazioni Oxfam, Acli, Arci, Asgi, Caritas, Centro Astalli, Consiglio Italiano per i Rifugiati, Medu e Senza Confine scrivono al Presidente del Consiglio Matteo Renzi per chiedere che sulla crisi migratoria si promuova un'Europa dei diritti.