Meridiani
stampa

Proteste e contestazioni verso il potere e la classe dirigente

Il Libano ribolle

Raramente nell’incandescente contesto mediorientale il Libano fa notizia. Invece nelle ultime settimane il paese dei cedri è tutto un ribollire di proteste e contestazioni verso il potere e la classe dirigente che non risparmiano nessuno. Le proteste originano dall’insopportabilità delle ingiustizie sociali e dal fortissimo squilibrio tra i pochi che hanno tutto e i tanti che si vedono depredati dell’essenziale.

Parole chiave: Libano (38)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito