Politica&Società

Nell'ambito della Settimana dell’accoglienza promossa dal Cnca del Trentino Alto Adige insieme a molti attori del territorio, lo psicoterapeuta Andrea Dondi, ospite di Consolida, il consorzio delle cooperative sociali trentine, ha parlato della sua lunga esperienza con i siblings, ovvero i fratelli e le sorelle di bambini con disabilità, che racconta nel libro “Siblings, Crescere fratelli e sorelle di bambini con disabilità”.

Lo studio voluto da CSVnet, la rete dei centri di servizio per il volontariato, ribalta completamente la prospettiva, andando a guardare in profondita quale sia l'impegno in prima persona come volontari dei cittadini di origine straniera in Italia. La ricerca è stata presentata a Trento lo scorso fine settimana in occasione della XIX conferenza nazionale di CSVnet.

Giovedì 10 e venerdì 11 ottobre si svolgerà la conferenza finale del progetto europeo PlurAlps "Promuovere il pluralismo come chiave per lo sviluppo locale nello spazio alpino", un percorso iniziato tre anni fa, finanziato dal programma europeo Interreg Spazio Alpino 2014-2020.

Sono marchiati "Beelieve" i prodotti realizzati da giovani in difficoltà accompagnati dalla cooperativa sociale Progetto 92 in un percorso che dovrebbe facilitarne l'inserimento nel mondo del lavoro e nella comunità. Con il sostegno convinto, e l'apporto scientifico, del Museo delle Scienze di Trento.

“Un episodio grave, che va denunciato e combattuto”. L’assessora provinciale alla salute e alle pari opportunità, Stefania Segnana, commenta con queste parole la notizia dell'aggressione omofoba denunciata da una coppia nei giorni scorsi a Mezzolombardo.

I social media hanno ampliato le possibilità di far circolare notizie false e ingannevoli (fake news)? E’ compito delle istituzioni culturali formare persone libere e competenti sul piano cognitivo, con un sapere che protegga la società da una falsa conoscenza. Sul tema si è svolto all’Istituto di Scienze religiose di Vicenza il 52° Convegno sui problemi internazionali dell’Istituto Rezzara di Vicenza.

Nella Settimana dell'accoglienza promossa dal Cnca del Trentino Alto Adige, al Centro per la pace di Rovereto la denuncia della chiusura del governo provinciale alle politiche per l'integrazione.

Si annuncia come la più partecipata di sempre la XIX Conferenza nazionale di CSVnet, prevista dal 3 al 6 ottobre presso il Grand Hotel di Trento. Si parlerà di immigrazione. Tra le testimonianza, quella di Isabelle Dehe, mamma del talento calcistico della nazionale Moise Kean.

“Il fenomeno del femminicidio è trasversale e riguarda una donna su tre in Italia” ha detto nel suo intervento la senatrice Donatella Conzatti, vice-presidentessa della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e ogni forma di violenza di genere.

Per denunciare la situazione dei senza dimora, l'Assemblea Antirazzista Trento ha promosso una manifestazione, sabato scorso 28 settembre, che ha toccato alcuni luoghi significativi della città, edifici sfitti e abbandonati di proprietà pubblica che si chiede di utilizzare in risposta ai bisogni sociali crescenti.

Una serata speciale, quella di martedì scorso, al Villaggio del fanciullo Sos di Gocciadoro, a Trento, che ha promosso uno degli oltre cento appuntamenti della Settimana dell’accoglienza organizzata dal Cnca (Coordinamento nazionale comunità di accoglienza) e che prosegue fino al 10 ottobre.

Dopo il successo dello Sciopero globale per il clima, l'impegno del movimento “Fridays for Future” non si arresta. A Trento i giovani che hanno raccolto il grido d'allarme dell'attivista svedese Greta Thundberg per lo stato di salute del pianeta si ritroveranno venerdì 4 ottobre alle 15 al parco Santa Chiara di Trento per un'assemblea pubblica.

Il Sinodo sull’Amazzonia che si avvia in questi giorni è un fatto molto importante che gli indigeni sentono come un “loro” avvenimento ecclesiale mondiale. Ne parla padre Fabio Garbari, gesuita, che accompagna un gruppo di giovani boliviani a formarsi nell'intaglio del legno qui in Trentino.

“Un Doss di comunità” è l'evento conclusivo della Settimana dell’Accoglienza promossa dal Cnca del Trentino – Alto Adige, che quest'anno ha messo al centro il tema delle “solitudini”.

sIl CNCA Federazione del Trentino – Alto Adige promuove dal al 28 settembre al 6 ottobre la Quinta Settimana dell’Accoglienza. Gli eventi saranno oltre cento in tutta la Regione Trentino – Alto Adige.

Sabato 28 settembre la Sat – Società degli Alpinisti Tridentini – e i giovani di Fridays for Future promuovono una manifestazione in difesa dell’ambiente naturale dell’area di Serodoli, sopra Madonna di Campiglio, in val Rendena, all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta. Si torna infatti insistemente a parlare di spinte ad ampliare le aree sciabili .

È necessario rigenerare gli oratori perché altrimenti, nel giro di poco tempo, non ci saranno più, ha “provocato” Johnny Dotti, imprenditore sociale bergamasco, all’incontro promosso a Trento da Noi Trento e Arcidiocesi.

La Sala Aurora di Palazzo Trentini, sede del Consiglio provinciale, in via Manci a Trento, ospita dal 20 settembre al 4 ottobre la mostra "Alba Chiara, luce negli occhi, gioia nel cuore", con le opere pittoriche della ragazza di Tenno vittima di femminicidio..