Politica&Società
stampa

25 aprile, 73anni dalla Liberazione

Alle 9.15 la messa nella chiesa della Ss. Annunziata in via Belenzani. Alle 10 partirà il corteo con la deposizione delle corone in memoria dei caduti. Alle 11 a palazzo Geremia la cerimonia ufficiale. Il pomeriggio è invece in programma la festa al parco delle Albere.

Domani 25 aprile si ricorda il 73esimo anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo. Alle 9.15 verrà celebrata la messa nella chiesa della Ss. Annunziata in via Belenzani. Alle 10 partirà il corteo con la deposizione delle corone in memoria dei caduti alle lapidi di Palazzo Thun, al monumento in piazza della Portela, alla galleria Partigiani, all’ex Imi in Provincia e infine in piazza Pasi.

Alle 11 a palazzo Geremia a Trento si terrà la cerimonia ufficiale. Mario Cossali, Presidente Associazione Partigiani del Trentino, e Giuseppe Ferrandi, Direttore della Fondazione Museo Storico del Trentino interverranno sul tema: “Venezia, 2 agosto 1944, in ricordo di Bruno Degasperi e dei fratelli Alfredo e Luciano Gelmi”: si riferisce all'episodio di violenza contro le forze partigiane da parte dell'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale. A seguito della scomparsa di un soldato tedesco, il comando decise di fucilare per rappresaglia sette prigionieri politici detenuti nelle carceri cittadine di Santa Maria Maggiore.

Il pomeriggio è invece in programma la festa al parco delle Albere.

Sentiamo Mario Cossali. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

25 aprile, 73anni dalla Liberazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento