Politica&Società
stampa

Migranti, sottoscritto il protocollo per gestire i fondi statali

In campo iniziative e progetti che abbiano come obiettivo il contrasto alla marginalità sociale, l’integrazione e l'inserimento delle persone accolte in progetti e attività di utilità sociale.

Migranti, sottoscritto il protocollo per gestire i fondi statali

Migranti: arriva il Protocollo, tra Provincia di Trento e Comuni trentini, per gestire i fondi statali e costruire progetti e iniziative che abbiano come obiettivo il contrasto alla marginalità sociale, l’integrazione e l'inserimento delle persone accolte in progetti e attività di utilità sociale.

I comuni trentini che ospitano richiedenti protezione internazionale hanno beneficiato nel 2017 di un Fondo statale che prevedeva un contributo pari a 500 euro per ogni persona accolta sul proprio territorio, cifra che è stata confermata anche per il 2018.

Diversi gli ambiti di intervento dei progetti che verranno messi in campo per il 2018: cittadinanza attiva, attività di volontariato socialmente utile, insegnamento della lingua italiana con particolare attenzione alle donne, servizi rivolti in particolare ai bambini in età prescolare, percorsi di autonomia lavorativa e abitativa.

Migranti, sottoscritto il protocollo per gestire i fondi statali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento