Bolzano chiama Trento
stampa

Bolzano chiama Trento

“Mayr-Nusser, un semplice dipendente…”

Il vescovo di Bolzano-Bressanone Ivo Muser ha ricordato la settimana scorsa la testimonianza di Josef Mayr-Nusser, a settantacinque anni esatti da quel “no” che per molti risuona tuttora come una voce scomoda che non si vorrebbe sentire. È e rimane segno di contraddizione e pietra d’inciampo.

Parole chiave: Josef Mayr-Nusser (20), nazismo (112), coscienza (12), diocesi di Bolzano-Bressanone (190)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito