Il mondo chiama Trento
stampa

In Moldavia l'attività missionaria di suor Rosetta Benedetti

Stivali per chi non ne ha

La Repubblica Moldova è una delle regioni più povere d'Europa. Nella capitale Chisinau opera da poco più di dieci anni suor Rosetta Benedetti, originaria di Segonzano. La sua congregazione, le Suore della Provvidenza, ha in gestione un centro sociale e pastorale di proprietà della diocesi, rivolto in modo particolare agli anziani, oltre che ai bambini e alla famiglie.

Parole chiave: Rosetta Benedetti (1), Moldavia (7), missione (1128)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito