Letto per voi
stampa

Letto per voi

In una goccia, tutta la storia dell'acqua

Si può fare divulgazione e poesia insieme? Non è certamente facile, ma si può e il risultato rischia di essere veramente interessante, come in “C’era una volta una goccia. La storia dell’acqua” (Lapis).

Parole chiave: libri (1846), ragazzi (606), letteratura (570), lettura (291)
La copertina del libro di James Carter “C’era una volta una goccia. La storia dell’acqua” (Lapis)

La copertina del libro di James Carter “C’era una volta una goccia. La storia dell’acqua” (Lapis)

Si può fare divulgazione e poesia insieme? Non è certamente facile, ma si può e il risultato rischia di essere veramente interessante, come in “C’era una volta una goccia. La storia dell’acqua” (Lapis).

E’ forse la prima volta che mi capita di avere tra le mani un libro illustrato di questo tipo. Un lavoro in cui poesia, che non è solo filastrocca, e contenuto scientifico si uniscono a delle tenui illustrazioni ad acquerello per raccontare con precisione scientifica come si è formata l’acqua sulla terra e il ciclo di trasformazione cui è sottoposta.

Non mancano gli accenni all’uso che si fa di questo bene prezioso e come è importante risparmiarla.

In questo libro il gioco tra parole e immagini si fa molto stretto sulle pagine per accompagnare con maestria il contenuto: pagine che si devono capovolgere, gorghi disegnati che si fanno seguire con gli occhi, lettere e parole che si muovono sulla carta per assecondare il movimento dell’acqua quando cade dal cielo o si trasforma in un’onda gigantesca.

Questo albo illustrato affascina i piccoli lettori con i colori composti nelle incantevoli illustrazioni della giapponese Nomoco, e con le parole che, grazie alla traduzione dall’inglese del poeta Alessando Riccioni, si offrono nella piena bellezza dei versi di James Carter e si apprezzano interamente con la lettura a voce alta.

Pagina dopo pagina si apre agli occhi un vero e proprio spettacolo dalle diverse tonalità di blu che con vari effetti speciali guida il lettore in un viaggio d’immersione attraverso cieli, terra e mare. Parlare di scienza e di ambiente, anche con i più piccoli, si può: importante è trovare il modo giusto.

In una goccia, tutta la storia dell'acqua
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento