Orto & Giardino

stampa

Indispensabile per preparare brodi vegetali, ma gustato anche crudo o in pinzimonio il sedano da coste è un ortaggio aromatico che con il rosmarino e la salvia condivide la sua diffusione ed uso culinario.

Gli ortaggi come cetrioli e zucchine, ma anche pomodori e melanzane, si acquistano in blocchetti di torba, contenenti 2-3 piantine .

Quanti nella asparagiaia familiare hanno notato durante la raccolta segni di marciume violaceo (Rhizoctonia violacea), meglio conosciuto come anche come mal vinato, devono fare attenzione che il prossimo anno il fungo potrebbe riprendere la sua attività devastante nei confronti dei teneri germogli.

La raccolta dei carciofi va fatta quando i capolini hanno raggiunto una dimensione soddisfacente per la varietà coltivata.

Il mercato oggi mette a disposizione degli amanti sementi che danno luogo a ravanelli dai vari colori:viola, gialli, arancioni.

Sempre di più oggi gli appassionati di orto e giardino tengono in molta considerazione le fasi lunari quando si accingono a seminare, trapiantare, conservare gli ortaggi o coltivare i fiori.

La signora Maria di Trento ci scrive chiedendo lumi sulla potatura dei rosai. Rispondiamo volentieri.

Una lettrice ci scrive lamentando che lo scorso anno i suoi giacinti non hanno fiorito.

A primavera chi si reca a far incetta di sementi, per l’orto rurale o hobbistico sono in vendita, oltre alle classiche e maneggevoli bustine, anche i nuovi “Minicartocci”.

Non è infrequente vedere negli orti familiari alcune piante (pesco, albicocco, ciliegio, susino, ecc.) dove sono ancora presenti, ad inverno inoltrato, frutti rinsecchiti.

Gli errori più frequenti di chi ama i ciclamini e ne tiene in casa qualche vaso sono due: quello di annaffiate troppo e quello di tenere le piante in luogo riscaldato.

Nonostante gli inverni trascorrano ancora rigidi e il gelo si presenti senza rispettare una certa stagionalità certa, la natura è in grado di adottare sistemi essenziali al fine di sfruttare a proprio vantaggio anche il candido tappeto nevoso.

La Beaucarnea recurvata è una pianta nota ai più come Nolina. Per i più è la pianta mangiafumo. Questa pianta ha il pregio di assorbire le sostanze inquinanti degli appartamenti, il fumo per primo.

Abeliopholium disticum è il nome col quale i botanici chiamano la forsizia bianca. Assomiglia curiosamente per i fiori con la classica forsizia gialla, ma per via dei suoi rami sottili è arbusto molto più elegante e decorativo.

Durante la stagione fredda e magari nevosa gli uccelli trovano difficoltà a trovare cibo. Quando sono esaurite le bacche e i frutti su piante coltivate e su sugli alberi e arbusti spontanei, il loro destino è assai precario, soprattutto se la stagione corre via rigida. E’ sempre utile provvedere alla posa di alcune mangiatoie in giardino e di un abbeveratoio.