Orto & Giardino
stampa

Orto&Giardino

Terreno in “tempera”

Il terreno è “in tempera” quando la sua umidità è tale che ne rende facile il suo sbriciolamento tra le zolle: in questo caso la lavorazione (aratura, fresatura, vangatura) raggiungono il miglior risultato possibile richiedendo il minimo di energia.

Parole chiave: agricoltura (2209)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito