Proiezioni

stampa

Dopo l'edizione di primavera, torna l'appuntamento con il cinema proposto dall'Associazione NOI Trento in collaborazione con l'Area Cultura della Diocesi e in particolare con la Biblioteca diocesana. 4 film-dibattito che permettono di mettere a fuoco il tema della casa che abitiamo, a livello personale e comunitario.

Gabriele Salvatores accompagna il viaggio di un giovane autistico, prendendo spunto da una storia vera.

Dopo un anno di assenza torna la rassegna cinematografica al Teatro Concordia di Povo.

L'appuntamento al cinema che per 24 anni consecutivi ha offerto una scelta ragionata dei film usciti in sala nella stagione precedente, si era interrotto per problemi economici e pastorali della Sala.

Nel film di Lisa Azuelos Selfie di famiglia (Francia 2019) al cinema Astra, la relazione madre-figlia nel tempo della cultura e dell'amore fluido.

Con luglio è ritornato CinemAMoRe che porta sul territorio trentino il meglio dei Festival Archeologico, della Montagna e Religion Today.

L’Italia detiene il triste “primato” europeo dei giornalisti sotto scorta: 21. Tra questi Federica Angeli de “la Repubblica” che, dal 2013, in alcune sue inchieste, ha scoperchiato quel verminaio malavitoso e mafioso che da anni impestava il litorale ostiense, il municipio romano (grande quasi tre volte Trento), infiltrato e corrotto

Visti sia Dolor Y Gloria di Pedro Almodovar che Il traditore di Marco Bellocchio, entrambi in concorso allo scorso festival di Cannes, un dubbio rimane. E non riguarda tanto i film in sé ma, piuttosto, la differente considerazione assegnata dalla giuria alle interpretazioni maschili.

Al Festival sono presenti 127 film tra documentari, lungometraggi, corti e classici restaurati, suddivisi in diverse sezioni. omm