Proiezioni
stampa

PROIEZIONI - “1917” di Sam Mendes

Una mitica corsa contro il tempo

I vecchi pensano, dichiarano, organizzano la guerra mandando a morire i giovani. E’sempre stato così:dalla guerra delle guerre, la prima narrata nell’Iliade, alla Grande Guerra del secolo scorso, la prima mondiale.

“1917” il film di Sam Mendes, super favorito della vigilia degli Oscar, ha vinto non a caso tutte le statuette tecniche (miglior sonoro, miglior fotografia e migliori effetti speciali) grazie alla spettacolarità della sua regia. Una regia che esprime come in pochi altri film orrore e bellezza insieme, mettendo in scena l’abbrutimento e la distruzione ambientale della guerra ma anchelo slancio, l’energia dei giovani che vogliono porre fine all’orrore.

Parole chiave: Territorio (20691)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito