Salute&benessere

Oltre duecentocinquanta tra i più importanti ricercatori internazionali si sono ritrovati a Trento per il trentesimo “Simposio Pezcoller”. La sfida di questa edizione: individuare le basi molecolari e biologiche della resistenza di alcuni tumori alle terapie.

Un partecipante racconta come ha vissuto alcune esperienze in montagna con altre persone da aiutare.

L’esperienza pionieristica al rifugio Erterle in località Cinque Valli, sopra Roncegno Terme, riaperto e preso in gestione dall’Associazione Montagna Solidale, fa scuola.

Sabato 19 maggio nei supermercati Coop, Sait e Famiglie cooperative l'iniziativa per raccogliere fondi e sensibilizzare sulla donazione di midollo oesseo.

Promuovere corretti stili di vita e sensibilizzare la cittadinanza rispetto all’importanza della prevenzione in ambito oncologico e della diagnosi precoce in particolare. Con questi obiettivi la delegazione di Rovereto e Vallagarina della LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e il Comune di Pomarolo organizzano un concerto aperto alla popolazione. “Musica e … prevenzione”, questo il titolo dell'evento si terrà venerdì 18 maggio alle 20.45 all’auditorium-teatro Comunale di Pomarolo.

Torna domenica 20 maggio la “Pedalata per la Vita”, l’ormai storica iniziativa promossa da AIL Trentino a sostegno della sua attività.

Una malattia in famiglia raccontata dal punto di vista dei piccoli da Ierma Sega nell'albo illustrato “La pazienza dei sassi”.

Aprile è il mese della prevenzione alcologica. Anche quest'anno i Servizi di alcologia dell’Azienda sanitaria provinciale aderiscono alla campagna di promozione della salute «Alcol meno è meglio».

Cosa sono le cure palliative? La maggior parte delle persone le associa al "luogo dove si va a morire", ma si tratta di ben altro e per questo occorre promuovere un'informazione che faciliti il necessario cambiamento culturale rispetto alla mentalità corrente.

Per il Comitato nazionale sono necessarie una seconda sala parto e una sala operatoria sempre pronta per le emergenze. La Giunta provinciale non molla e intende contestare il parere e avviare l’iter per la realizzazione delle modifiche strutturali richieste da Roma. Sindaci di valle arrabbiati e amareggiati. I sindacati: "La priorità è la tutela della donna e del bambino"

Numerose le iniziative anche in Trentino promosse dalla Lilit dal 17 al 25 marzo. Sabato un concerto a Ravina per sostenere l'attività dell'associazione.