Salute&benessere
stampa

Defibrillatori in altri dodici rifugi

Sicuri, anche in montagna

Anche in montagna aumenta la sicurezza. Una nuova tappa della campagna “Rifugio cardioprotetto”, già l'anno scorso protagonista di un incontro all'interno del programma del Trento Film Festival, è stata completata alla fine di aprile, con la consegna, nella cornice del Muse – Museo delle Scienze di Trento, di dodici defibrillatori automatici ad altrettanti rifugi del Trentino.

Parole chiave: salute (1002), montagna (1276), defibrillatore (11), rifugio (70)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito